Breis è il marchio sinonimo di qualità, tradizione ed eleganza. Contraddistingue prodotti in pelle garantiti da un lavoro attento e minuzioso di artigiani locali che mirano alla realizzazione a mano delle borse, mantenendo vive le tradizioni del Made in Italy.

Le borse interamente prodotte a Firenze, sono realizzate con pellami di prima scelta. Il taglio delle pelli, rigorosamente a mano, permette di individuare e selezionare la parte migliore del pellame. Nel processo di lavorazione, affinchè le borse in pelle mantengano inalterata la loro bellezza nel tempo, particolarmente importanti sono il momento della selezione della pelle, del taglio del cuoio e della cucitura, realizzata a mano con grande cura.

La Ciociaria, terra comune di origine di Tiziana, Annalisa e Martina pur essendo un territorio ricco di storia e tradizioni non puo’ essere considerata la patria dei distretti della lavorazione della pelle, pertanto, al fine di dare vita ai prodotti qui ideati e disegnati si sceglie Firenze in quanto definita la “Leather Valley Toscana”.

Il distretto del pellame fiorentino accoglie storiche imprese artigiane e industrie griffate che producono da decenni le borse e gli accessori in pelle per i grandi brand, quindi, per Breis sinonimo di qualità e garanzia. Pelli ricercate, accessori di qualità e rifiniture di altissimo livello rendono le borse handemade in Italy che escono dal laboratorio individuato e scelto da Breis, veri e propri accessori-gioiello. I maestri artigiani individuati realizzano materialmente piccole opere d’arte disegnate da Breis.

lavorazione made in italy lavorazione made in italy

Il pellame impiegato è acquistato esclusivamente da concerie italiane. Tale pellame (prevalentemente il pieno fiore e la crosta di bovino, oltre ad altri) varia in base al prodotto finale che si intende realizzare. In ogni caso viene utilizzato solo pellame proveniente da animali da allevamento.

Dopo una accurata lavorazione le pelli vengono trattate con metodi particolari per essere trasformate nella materia semilavorata quale pelle dollaro, pelle ruga, pelle saffiano, ecc, successivamente utilizzata per la realizzazione delle borse. Per esempio una particolare tipologia di pelle utilizzata è la pelle saffiano che deriva da una particolare trama della pelle di vitello.

L'effetto saffiano è realizzato imprimendo sul pellame il tipico motivo (solitamente righe ad incrocio in diagonale) che lo contraddistingue. Il trattamento a cera finale rende la pelle resistente all’acqua, ai graffi, alle macchie e quindi più pratica, conservando tuttavia l’eleganza di capi e accessori in pelle pregiata.Anche la scelta degli accessori è fatta con particolare dovizia: le cerniere, le borchie, i bottoni ecc, variano in base al modello di borsa e sono generalmente di ottone, acciaio o ferro.


Accetto

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.